La qualità maggiore di un buon medico è un'estrema capacità di attenzione, perché la medicina è sopra ogni altra cosa un'arte dell'osservare

Contatti

Roma Piazza N. Longobardi 3, Tel: 06 51607592
email: dottluigiturinese@gmail.com

domenica 8 dicembre 2013

Video - Presentazione del libro "Buoni si nasce soggetti etici si diventa" di M.F. Pacitto



Luigi Turinese presenta il libro : "Buoni si nasce soggetti etici si diventa. La costruzione della mente etica tra neuroscienze, filosofia,psicologia", di Maria Felice Pacitto (Ed. Pendrgon)







Vai alla scheda del libro

lunedì 2 dicembre 2013

Cenacolo del 9.12.13 sulla spiritualità femminile - con Antonella Adorisio

PerìArχôn – Cenacolo di Cultura Archetipica
Lunedì 9 Dicembre 2013  ore 19.45
Programma



"Immagini di Afrodite" video di Gianna Tarantino
“Appunti-segnalazioni” rubrica di Luigi Turinese
Il Segno del Sagittario nell’Astrologia Evolutiva
 di
Maria Santucci
“Alchimie archetipiche: Immagini della Spiritualità Femminile prima degli Dei dell'Olimpo. (Quali alchimie archetipiche abbiamo dimenticato?)”
di
Antonella Adorisio*


*Antonella Adorisio è analista junghiana docente e supervisore CIPA-IAAP, docente internazionale Authentic Movement. Psicologa, psicoterapeuta, danzamovimentoterapeuta. Autrice e co-editrice di numerose pubblicazioni. Autrice del docufilm “ Mysterium A poetic prayer – Testimonials on body/spirit coniunctio” (Spring Journal Books)



Info e prenotazioni: periarxon@gmail.com
Blog di Luigi Turinese:
http://luigiturinese.blogspot.it/
Guppo facebook:
PerìArχôn

lunedì 25 novembre 2013

DIONISISMI - II Convegno PerìArxòn Sabato 30 Novembre 2013 a Roma - INGRESSO LIBERO



II Convegno PerìArχôn






Dionisismi
Sabato 30 Novembre 2013 ore 9.30-13.30

Nobile Collegio Chimico Farmaceutico
San Lorenzo de’ Speziali
 Via in Miranda 10
Roma


Luigi Turinese: Walking on the wild side. Epidemìe del dio della vita
Carlo de Blasio: Dioniso nell’estasi sciamanica
Federico Gizzi:
“Presto ne saremo invasi, dall’interno e dall’esterno”. Tra routine del dionisismo quotidiano e ritorno vittorioso del dio dall’Oriente 
Vincenzo Rossi:
 Apollo-Dioniso: le radici occidentali del nostro approccio
Gianna  Tarantino: Il Sogno della Menade (Video)




Luigi Turinese: Medico, Esperto in omeopatia, psicoanalista, saggista
Carlo de Blasio: Filosofo, studioso della comunicazione
Federico Gizzi:
 Docente di Storia e Filosofia, autore di saggi storico-artistici
Vincenzo Rossi:
Psicoterapeuta, formatore di counselor e del Sistema Rio Abierto Italia
Gianna  Tarantino: Fotografa, digital artist, organizzatrice di eventi culturali



PerìArχôn 
Cenacolo di Cultura Archetipica
 Conversazioni con Luigi Turinese
 periarxon@gmail.com
luigiturinese.blogspot.it




Guarda le immagini del Convegno (Foto di Gianna Tarantino)

















lunedì 18 novembre 2013

La mistica islamica femminile al Cenacolo del 25.11.13


PerìArχôn – Cenacolo di Cultura Archetipica
Lunedì 25 Novembre 2013
ore 19.45
Programma



Introduzione alla mistica islamica
di
Daniele Capuano
“Sul sentiero delle ‘fedeli viandanti’:
la santità e il femminile nell’Islam”

 
di Manuela Ritondale *
“Appunti-segnalazioni”
rubrica di
Luigi Turinese
Materiale video a cura di Gianna Tarantino

Info e prenotazioni: periarxon@gmail.com
Blog di Luigi Turinese:
http://luigiturinese.blogspot.it/
Guppo facebook:
PerìArχôn

* Manuela Ritondale è storica dell'antichità, mediatrice culturale

martedì 5 novembre 2013

I Nativi Digitali al Cenacolo del 11.11.13 - con Maria Rita Porfiri


PerìArχôn – Cenacolo di Cultura Archetipica
Programma di Lunedì 11 Novembre 2013
ore 19.45
Via Clementina 7, Roma



“Digital Natives, Digital Immigrants,
comunicare nel Cyberspace.
 Due modi di essere presi nella Rete”
di
Maria Rita Porfiri *

“For Sale” video di Gianna Tarantino

“Appunti-segnalazioni”
rubrica di
Luigi Turinese

Il Segno dello Scorpione  nell’Astrologia Evolutiva
di
Maria Santucci

Discussione

*Maria Rita Porfiri è psicologa, psicoterapeuta di orientamento junghiano. Vive e lavora a Roma



Info e prenotazioni: periarxon@gmail.com
Blog di Luigi Turinese:
http://luigiturinese.blogspot.it/
Guppo facebook:
PerìArχôn

lunedì 4 novembre 2013

L'anima errante. Variazioni su Narciso (2013, ed. flower-ed) E-book e Libro

Luigi Turinese, L'anima errante. Variazioni su Narciso (2013, ed. flower-ed)




Edito da flower-ed, l'e-book e il libro che raccoglie gli interventi al I Convegno PerìArXòn del 17 novembre 2012

Contributi di: 
Carlo de Blasio
Augusto Romano
Ferruccio Vigna
Maria Fiammetta Iovine
Federico Gizzi
Rossella Sofia Bonfiglioli
Daniele Capuano
Gianna Tarantino

 Ci sono topoi culturali così onnipervasivi da divenire apparentemente patrimonio comune acquisito. Riflettendoci tuttavia con lo sforzo di attenzione cosciente necessario per affrancarsi dal pregiudizio del già noto, spesso ci si rende conto che non si trattava di evidenze bensì di luoghi comuni. Uno dei concetti che sembrano acclarati e che viceversa vengono usati con disinvoltura cialtrona è quello di narcisismo. Nel presente lavoro si compie una circumambulatio – certo non esaustiva ma, ci si augura, di stimolo alla riflessione critica – intorno a tale concetto e al suo mito di riferimento.
Formati: EPUB + MOBI
ISBN: 978-88-97815-28-0Anno: 2013


Luigi Turinese (Roma, 15 agosto 1956) è medico, psicoterapeuta, psicologo analista membro ordinario del CIPA (Centro Italiano di Psicologia Analitica) e della IAAP (International Association for Analytical Psychology). Nel 2006 ha fondato con Riccardo Mondo l’IMPA (Istituto Mediterraneo di Psicologia Archetipica), di cui è Presidente.  Tra le sue pubblicazioni, Caro Hillman… Venticinque scambi epistolari con James Hillman, curato nel 2004 con Riccardo Mondo per i tipi di Bollati Boringhieri e Modelli psicosomatici (Elsevier-Masson, Milano 2009). Dal gennaio 2012 anima a Roma il cenacolo di cultura archetipica PerìArXòn (www.luigiturinese.blogspot.com)

La pagina su Facebook


Dal sito dell'Editore flower-ed per l'e-book:

L'anima errante. Variazioni su Narciso

L'anima errante. Variazioni su Narciso
Autore: Luigi Turinese
Prezzo: 14,00€ 9,00€ 






L'indice degli argomenti dell'ebook

domenica 20 ottobre 2013

Corpo e mente: dialogo verso l'unità. Luigi Turinese incontra Claudia Casanovas al Cenacolo del 28 Ottobre 2013

Corpo e mente: dialogo verso l'unità.
Luigi Turinese incontra Claudia Casanovas
Lunedì 28 Ottobre ore 19.45
Via Clementina, 7
Roma




Claudia Casanovas
 Nata a Buenos Aires, co-fondandatrice della  Scuola di Formazione Rio Abierto Italia  e di Ermes Centro per una Nuova Psicologia, ha conseguito la formazione in Terapia Gestaltica con Barrie Simmons, in Psicologia degli Enneatipi (Enneagramma) con Claudio Naranjo e in Psicologia  Umanistica Traspersonale con Antonio Blay. Ha approfondito lo studio del Buddismo,Cristianesimo e Induismo; conduce gruppi e ritiri di meditazione. Ha pubblicato, con Felisa Chalcoff, il libro "Conoscere l’arte di Aiutare" (2011). 

domenica 6 ottobre 2013

Lo Sciamanesimo al Cenacolo di Lunedì 14 Ottobre 2013


PerìArχôn – Cenacolo di Cultura Archetipica
Conversazioni con Luigi Turinese

Via Clementina, 7 – Roma


Lunedì 14 Ottobre 2013 ore 19.45
Programma
“Sciamano: il guerriero di se stesso”
racconto in prima persona di
Carlo de Blasio*
“Passaggi di tempo”
video di
Gianna Tarantino
“Appunti-segnalazioni”
rubrica di
Luigi Turinese
Il Segno della Bilancia nell’Astrologia Evolutiva
di
Maria Santucci
Discussione


 

Info e prenotazioni: periarxon@gmail.com
Blog di Luigi Turinese:
http://luigiturinese.blogspot.it/
Guppo facebook:
PerìArχôn



*Carlo de Blasio, filosofo della soggettività e studioso di comunicazione, tiene seminari e corsi sulla “cura di sé” negli Stati Uniti, in Messico e in Italia. È anche esperto di nutrizione vegana. Laureato in Filosofia Teoretica, è stato per anni collaboratore dei maggiori canali radiotelevisivi della Rai.


sabato 5 ottobre 2013

I Sogni e il Sognare - Convegno nazionale il 2 e 3 Novembre 2013 a Pescara



I Sogni e il Sognare
Il Teatro della notte
Convegno nazionale

Sabato 2 Novembre 2013 ore 16.30
Domenica 3 Novembre ore 10

Grand Hotel Adriatico
Via Carlo Maresca, 10
Montesilvano (PE)




Per info e prenotazioni
Segreteria ROA - Rete Olistica Adriatica: 3932362091

mercoledì 18 settembre 2013

Lunedì 23 Settembre 2013 ore 19.45 - Cenacolo di Cultura Archetipica - Programma

PerìArχôn - Cenacolo di Cultura Archetipica



Programma di Lunedì 23 Settembre 2013
ore 19.45 
Via Clementina, 7 Roma
(Fermata Metro B Cavour)

"Arniaffollata"- Foto di Gianna Tarantino

Luigi Turinese:
"Una terapia immaginale: il potere curativo delle immagini”
"Ontologia e genealogia dell'immagine"
di Federico Gizzi
"Imago" Video di Gianna Tarantino
Appunti-segnalazioni 
di Luigi Turinese
Il Segno della Vergine nell'Astrologia Evolutiva
 di Maria Santucci

Discussione


Info e prenotazioni
Segreteria PerìArχôn

Blog di Luigi Turinese: http://luigiturinese.blogspot.com/

mail:
periarxon@gmail.com

gruppo facebook:


PerìArXòn - Calendario e Argomenti 2013/14



Conversazioni con Luigi Turinese

Incontri quindicinali
2° e 4° Lunedì di ogni mese dalle ore 19.45 alle 22.00


Via Clementina 7 (Fermata Metro B Cavour)



Presso l' Atelier PAEMA- Spazio Urbano Protetto



Roma



Calendario 2013/2014

Settembre 2013
Lunedì 23

Ottobre 2013
Lunedì 14
Lunedì 28

Novembre 2013
Lunedì 11
Lunedì 25

Dicembre 2013
Lunedì 9


Inizio ore 19.45


Argomenti 2013/14


• Una terapia immaginale: il potere curativo delle immagini
• Elementi spirituali della cura
• Il paradigma psicosomatico
• Creatività e istinto individuativo
• Jung e l’Oriente
• Note sulla tipologia
• Appunti-segnalazioni
• Proiezioni di documentari e interviste
• Guida alla lettura delle immagini
• Partecipazione di esperti di discipline psicologiche e di ricerca spirituale
• I Segni Zodiacali nell'Astrologia Evolutiva di Maria Santucci
• Videoclip di Gianna Tarantino

Info e prenotazioni
Segreteria PerìArχôn

Blog di Luigi Turinese: http://luigiturinese.blogspot.com/

mail:
periarxon@gmail.com

gruppo facebook:
https://www.facebook.com/groups/469991823040340/members/



martedì 3 settembre 2013

A proposito di "femminicidio" - di Luigi Turinese

Ci sono temi che percorrono i mezzi di comunicazioni di massa e i discorsi pubblici e privati sostenuti da un'onda lunga che in parte trae origine da eventi, in parte da una sorta di retorica comunicativa.

Uno di questi riguarda il cosiddetto "femminicidio": termine infelice che evoca una sorta di fabbrica di omicidi di persone di sesso femminile.

Messa così, la questione non può che richiamare l'attenzione su una (ontologica?) spietatezza maschile.

Do per scontato che il fenomeno ci sia e che stia assumendo proporzioni allarmanti. Tuttavia non se ne esce semplicemente con una legge né diffondendo l'idea che gli uomini siano cattivi e le donne vittime designate.

La mia opinione è che, come sempre quando si vuole cercare di capire un'emergenza sociale, bisogna usare un grandangolo: ovvero allargare la visione del fenomeno quanto meno alle condizioni in cui si realizza – o meglio non si realizza – un tentativo di comunicazione tra uomini e donne.

La rapida evoluzione del ruolo femminile a partire dagli anni '60 ha comportato un cortocircuito nella decodificazione dei comportamenti: ne è risultata, da parte di molti uomini, una grande difficoltà nel comprendere i messaggi – soprattutto quelli non verbali – provenienti dal mondo femminile; specularmente, spesso le donne non sono sempre chiare nel formulare i loro desideri quanto sono invece determinate nell'esprimerli.



 
Per venire a Lundy Bancroft, la sua posizione mi sembra orientata a sostenere le donne maltrattate ma non a comprendere il grave disagio in cui versa la relazione tra uomini e donne. Spingersi sino a negare l'importanza di una psicoterapia per gli uomini, poi, costituisce in un certo senso un atto di resa.

Il problema, semmai, è che difficilmente sarà l'uomo maltrattante a chiedere una terapia. Si dovrebbe iniziare a pensare a una prevenzione culturale: i tempi sarebbero lunghi ma ci si avvicinerebbe al focus del problema.

Il discorso si fa complesso, per cui mi limito a suggerire un tema: quello del divario che si viene a creare – nell'uomo e nella donna – tra la proposta idealizzante in fatto d'amore e "lo stato dell'arte". C'è bisogno di un'educazione sentimentale adeguata ai tempi: si continua a proporre un Amore Assoluto talmente lontano dalla realtà da indurre cocenti delusioni e la sensazione perenne di avere tra le mani un prezioso vaso irrimediabilmente lesionato. Al tempo stesso non ci si cura di educare alla comunicazione e all'espressione dei sentimenti: una malattia in crescita è infatti l'alessitimia (letteralmente "mancanza di parole per le emozioni"), ovvero la difficoltà nel riconoscere ed esprimere verbalmente le emozioni.

La parola è l'acquisizione più alta dell'essere umano e quando non ci sono più "le parole per dirlo" (per parafrasare un celebre titolo di Marie Cardinal) il ricorso agli atti diventa più di una tentazione: quasi una disperata necessità; quando poi tale condizione si incontra con elementi psicopatici o sociopatici, situazioni che rendono incapaci di empatia e di rimorso, tali atti hanno alte probabilità di divenire atti delittuosi.

Luigi Turinese

In foto: Contatto con l'Ombra - di Gianna Tarantino

Articolo pubblicato sul Blog PalaGius