La qualità maggiore di un buon medico è un'estrema capacità di attenzione, perché la medicina è sopra ogni altra cosa un'arte dell'osservare

venerdì 31 gennaio 2014

“Gracia, la Señora” il racconto della donna che nel ‘500 sognò 'una terra per tutti gli ebrei' - dalla voce di Evelina Meghnagi- Cenacolo del 27.1.14 con Luigi Turinese

PerìArχôn – Cenacolo di Cultura Archetipica
Lunedì 27 Gennaio 2014  ore 19.45
Programma



"Di questo si vive" video di Gianna Tarantino

“Appunti-segnalazioni”
rubrica di Luigi Turinese


“ ‘Se il mio popolo non mi  fa regnare sulla terra…’ : il femminile come porta dell’esoterismo nel rapporto tra Dio e Israele”  

di Daniele Capuano

“Gracia, la Señora
il racconto della donna che nel ‘500 sognò “una terra per tutti gli ebrei” 


dalla voce di
Evelina Meghnagi*


                                                                                                                                                                       foto di Gianna Tarantino

*Evelina Meghnagi cantante e attrice, nata a Tripoli, ha studiato canto classico e canto etnico. Ha coniugato spesso
recitazione e canto: in teatro con Ronconi, De Simone, Scaparro, Bolognini, De Capitani, Frattaroli, Besson
e al cinema con Michalkof, Lizzani, Sturridge, Cavani, Benvenuti, Tavernie
r


Roma, Via Clementina, 7

ore 19.45

Info e prenotazioni: periarxon@gmail.com
Blog di Luigi Turinese: http://luigiturinese.blogspot.it/
Gruppo facebook: PerìArχôn



Guarda il video di alcuni momenti dell'intervento di Evelina Meghnagi  il 27.1.14 al Cenacolo PerìArχôn (Realizzazione e montaggio di Gianna Tarantino)


Nessun commento: