La qualità maggiore di un buon medico è un'estrema capacità di attenzione, perché la medicina è sopra ogni altra cosa un'arte dell'osservare

Contatti

Roma Piazza N. Longobardi 3, Tel: 06 51607592
email: dottluigiturinese@gmail.com

venerdì 12 dicembre 2014

Omeopatia e qualità di vita - di Luigi Turinese

L'obiettivo di uno studio osservazionale, effettuato con la collaborazione di medici provenienti da Belgio, Francia, Germania, Portogallo, Spagna, Italia e Brasile, è stato quello di descrivere le motivazioni che, per disturbi di tipo cronico, conducono alla consultazione di un medico omeopata e di valutare la soddisfazione di questo approccio.




Ai pazienti è stato distribuito un questionario all'ingresso e sei mesi dopo la prima consultazione.
919 su 1595 pazienti hanno restituito il primo questionario e 444 il secondo. In media, l'8% dei pazienti - con un picco dell'11% in Belgio - hanno ricevuto un trattamento integrato.

I punteggi relativi alla qualità della vita si basavano su aspetti fisici, sociali e psicologici: la soddisfazione globale per il trattamento omeopatico si è attestata tra 6,1 e 7,5 su una scala che andava da 1 a 10.
Il 58% del campione si è dichiarato disposto a consigliare il trattamento omeopatico a un amico o a un parente, il 22, 9% lo avrebbe probabilmente fatto, mentre soltanto il 2,3% lo avrebbe sconsigliato.
Il sondaggio aveva lo scopo di descrivere le ragioni della scelta di un trattamento omeopatico, la percezione dei risultati ottenuti e la relativa soddisfazione. Esso non intendeva fornire prove di efficacia.

Luigi Turinese

Da Homeopathy, 2014, 103, (4), 250, pubblicato in Omeopatia 33

In Foto: "Fruscìo silenzioso" (Gianna Tarantino)

martedì 9 dicembre 2014

Cenacolo PerìArχôn del 15 Dicembre 2014: Economia e psiche

PerìArχôn – Cenacolo di Cultura Archetipica
Lunedì 15 Dicembre 2014
Via Clementina 7, Roma
 
ore 19.30- 22.30


Programma:

“Natale”  video di Gianna Tarantino

Appunti-segnalazioni 
di Luigi Turinese

Reinventare l’umanità. Videointervista a Thomas Berry 
 di Werner Weick

Pausa

Crisi economica e psiche” 
di Flavia D'Andreamatteo*

Discussione


*Flavia D’Andreamatteo è psicoterapeuta, psicoanalista ARPA e IAAP, terapeuta del gioco della sabbia

Contributo 20€


Info e prenotazioniperiarxon@gmail.com
  
Blog di Luigi Turinese:
          
Gruppo facebook: PerìArχôn

                                                      Grafica di Gianna Tarantino